Sport: Vincenzo Nibali, corridore professionista

Nel tema natale di Vincenzo Nibali, congiunzione Mercurio+Urano è indice di prontezza mentale, di immediatezza, di velocità, di accelerazione in senso lato.

 

 

    Vincenzo Nibali 

Vincenzo Nibali è un ciclista su strada italiano che corre per il team Astana. Corridore professionista dal 2005, ha vinto la Vuelta a España 2010 e il Giro d’Italia 2013, due edizioni della Tirreno-Adriatico, ed è il secondo italiano, dopo Felice Gimondi, ad essere salito sul podio di tutti e tre i Grandi Giri. È soprannominato “Lo squalo dello Stretto” per via del suo modo di correre sempre all’attacco.

 

Nuovo Documento di Microsoft Word

 

 

 

 

 

 

 

Vincenzo Nibali è nato a Messina, il 14 novembre 1984  –    Sole nello Scorpione – Ascendente sconosciuto

La congiunzione Sole+Saturno nello Scorpione, e Marte in Capricorno in aspetto col Nodo Lunare, conferiscono resistenza fisica, equilibrio psicofisico, capacità di valutazione di analisi e di sintesi, ma soprattutto uno spiccato senso morale. Intuizione e apprezzamento per l’arte (Venere e Nettuno congiunti in aspetto con Plutone).
Nibali è soprattutto un corridore e campione nazionale e, dal tema natale, seppur in assenza dell’Ascendente, la congiunzione Mercurio+Urano è indice di prontezza mentale, di immediatezza, di velocità, di accelerazione in senso lato e, nel campo degli sport ha scelto quello che l’avrebbe impegnato in una competizione di velocità. E i risultati sono stati e si prevedono gratificanti.

L’attuale transito di Urano in Ariete, in aspetto con Urano natale in Sagittario, lo predispone alle sfide competitive.
Plutone transitante in Capricorno –dal febbraio 2013 a novembre 2014- congiunto a Giove natale, segna importanti metamorfosi personali e professionali.
Il benefico Giove transitante in Leone è foriero di future soddisfazioni personali e professionali.