Benvenuti su Sentieri di Luce e Astri

Consulti online

Scopri come fare per prenotare un consulto online via skype, oppure direttamente in sede.

Astrologia

“Noi siamo cittadini del Cielo; che lo si sappia o che lo si ignori, noi viviamo in realtà nelle stelle”(Camille Flammarion)

Mitologia Prometeo è la personificazione dell’ingegno umano. Promotore del progresso insieme con Efesto ed Atena- rubò il Fuoco agli Dei e ne fece dono agli uomini. Per questo Zeus lo punì, lo fece incatenare su una rupe della Scizia e ordinò che ogni giorno un’aquila gli rodesse il fegato che ogni notte ricresceva. Alla fine Eracle uccise l’aquila con una freccia e lo liberò dalle catene. Eracle è l’uomo che attraverso le sue fatiche, il suo valore e soprattutto le sue sofferenze vince la vita terrestre, raggiunge l’Olimpo e diviene Immortale. La mitologia, fortemente legata all’Astrologia, fa comprendere, attraverso miti belli e significativi, i percorsi, le sofferenze e le amarezze dell’umanità, ma anche il risultato glorioso grazie agli sforzi personali per superare gli ostacoli. E i mitici Eroi ce lo insegnano.

Astrocartomanzia

“Quando cambi strada per sfuggire il Destino, quella è la scorciatoia per andargli incontro”

L’astrocartomanzia è una divinazione collegata all’astrologia poiché si avvale degli stessi principi, utilizzando le dodici case astrologiche, le case derivate e i quattro elementi (fuoco, terra, aria e acqua). Perché funziona. Nella presentazione de “I King” – ma possiamo estenderlo a tutte le scienze divinatorie- C.G. Jung attribuisce le risposte dell’oracolo al principio di sincronicità. Egli dice: “…la sincronicità considera la coincidenza degli eventi in spazio e tempo come significatore di qualche cosa di più di un mero caso, cioè di una peculiare interdipendenza di eventi oggettivi tra di loro, come pure fra essi e le condizioni soggettive (psichiche) dell’osservatore o degli osservatori”. E ancora “Come la causalità spiega la sequenza degli eventi, nella mentalità cinese la sincronicità spiega la loro coincidenza”.