Il varo della Costa Concordia e il preannuncio di una tragedia

Al varo della Costa Concordia la bottiglia non si ruppe e questo fu un segno infausto. E il tema natale preannunciava segnali pericolosi. Astra inclinant o Astra necessitant ...

 

imagesJPZ02E94

Al varo della nave Costa Concordia, avvenuto il 2 settembre 2005, la bottiglia non si ruppe e questo fatto fu considerato un segno infausto.

La Concordia era una nave da crociera, una delle più grandi della flotta della Costa. Poteva vantare il più grande centro benessere a bordo di una nave, dislocato su due piani, con una superficie di circa 2100 mq, contava più di 1500 cabine, 12 suite, 13 bar, attività di intrattenimento.
Il varo della Concordia avvenne a Sestri Ponente il 2 settembre 2005, alle ore 13. Il naufragio avvenne il 13 gennaio 2012 all’Isola del Giglio. Ma valutiamo la situazione sotto il profilo astrologico.
Costa Concordia (varo)

 

 

Varo della Costa Concordia – 2 settembre 2005 13h00 Sestri Ponente

Sole in Vergine, Ascendente Scorpione.

 

 

Secondo la Tradizione, il Sole nella decima casa astrologica è segno di prestigio, ma, in questo caso, il Sole si trova in Vergine-decima casa, gravemente leso da Urano, nel dirimpettaio segno dei Pesci. Questo aspetto planetario è il preannuncio che ci sarebbe stato il rischio di incidenti di una certa gravità.
A tanto si aggiunge Marte in Toro-VI casa in cattivo aspetto con l’Ascendente, con Nettuno in Acquario e con la congiunzione Mercurio+Luna in Leone-IX casa. Queste dissonanze astrali rivelano una  quotidianità non facile da gestire, piene di problemi, di disguidi e di situazioni impreviste e rischiose (Marte/Nettuno).
Inoltre, si aggiunge la congiunzione Luna+Mercurio –entrambi i pianeti maestri della casa ottava, casa che rappresenta la morte, la fine di tutte le cose- ospite in Leone-IX casa in cattivo aspetto con Marte in Toro e con Nettuno in Acquario. Queste dissonanze sono di cattivo auspicio e segnalano il serio rischio di eventi di una certa gravità.
Consideriamo ora i punti sensitivi: Punto di Fortuna –detto anche della Sorte- e Punto di Morte. Il primo, il Punto di Fortuna si trova nello Scorpione-XII casa, a 5° nella decade di Marte; il secondo, il Punto di Morte in Vergine-X casa in congiunzione col Sole leso da Urano è un segno preannunciante gravissimi accadimenti, come purtroppo si è verificato, con la conseguenza, oltre alla perdita della nave, la morte di trentadue passeggeri.
Al momento della collisione, avvenuta il 13 gennaio 2012, i pianeti, già gravemente lesi nel tema astrale di nascita, hanno subito influenze planetarie sfavorevoli :
Saturno transitante nella dodicesima casa astrologica, casa che –come è noto- relaziona sulle afflizioni in senso lato, su ospedali, prigioni. Saturno esercitava la sua sinistra influenza su due punti nevralgici del tema: l’opposizione Sole/Urano, dissonanza astrologica natale più pericolosa e vulnerabile del tema.
Marte e Luna transitanti in Acquario congiunti a Nettuno natale, e dissonante con Marte natale già maleficato in Toro, ha prodotto al momento del disastro una situazione piena di difficoltà e annebbiato le menti;
Giove di transito in Gemelli in aspetto dissonante con la fatidica opposizione di Urano col Sole natale.
Ci si chiede se si poteva evitare questa tragedia Astra inclinant o Astra necessitant ….
Un fatto è certo: il quadro astrale della Concordia preannunciava l’ineluttabilità di una tragedia.

 

TITANIC tema natale

 

 

 

Rivoluzione Solare 2013 della Costa Concordia naufragata il 13 gennaio 2012 all’Isola del Giglio.
Sole in Vergine – Ascendente Scorpione.

 

 

Nella Rivoluzione Solare si ripete la posizione del Sole nella decima casa e l’Ascendente nel segno dello Scorpione. E anche qui –ironia della sorte- si  ripete la posizione del Punto di Morte in decima casa.
Dopo le difficoltose e varie fasi di recupero, il 14/7/2014 la Concordia galleggia e pronta per essere accompagnata, nel suo ultimo viaggio, al porto di Genova per lo smantellamento.

L’aspetto planetario di Venere in Bilancia-XII casa in dissonanza con Urano in Ariete-VI casa è un segno eloquente dell’alienazione della nave e il conseguente recupero del materiale (Urano-Medio Cielo).
La congiunzione di Saturno+Nodo Lunare Nord nel segno dello Scorpione-I casa, in cattivo aspetto col Medio Cielo indica che il tempo ha distrutto il prestigio e lo splendore del soggetto (Medio Cielo nel segno solare) con la conseguente metamorfosi del relitto che consiste nel recupero del materiale (Plutone-Sole) che richiederà un lungo e non semplice lavoro organizzativo (Saturno/Marte).