Mina, sotto il segno dell’Ariete, un Astro vincente

imagesSO2IQ53S
Anna Maria Mazzini, in arte Mina, è una cantante, conduttrice televisiva, attrice e produttrice discografica italiana naturalizzata svizzera.
La sua prima esibizione è datata 1958 quando, sul palco della Bussola di Marina di Pietrasanta, canta “Un’anima pura”.

 

 

 

 

 

Mina

 

 

 

 

Sole a 4°46’ dell’Ariete – Ascendente a 23°43’ del Leone

 
Il tema natale di Mina è la conferma delle sue potenzialità artistiche e dello strepitoso successo conseguito sin dalla sua giovane età.
Sole e Ascendente, entrambi in segni di Fuoco, conferiscono una personalità prorompente e una non comune forza di volontà, una personalità ambiziosa e una attività straripante, unite generosità e a nobiltà d’animo (Giove in nona casa).
L’aspetto armonico Sole-Plutone conferisce magnetismo personale, e un comportamento riservato.
Ma dove viene evidenziato il successo straordinario di Mina? Per saperlo, occorre esaminare la decima casa astrologica, casa che relaziona sulla posizione socioeconomica  e sulle potenzialità di successo in senso lato.
La decima casa solare occupa parte del segno del Toro e dei Gemelli. Nel segno del Toro è presente Venere, Urano e Marte. Ed è qui che vengono messe in risalto le qualità della sua voce, dal timbro caldo, dotato di importante ampiezza e potenza.
Saturno in Toro-IX casa in dissonanza con la dirimpettaia Luna e con Plutone in Leone-XII casa, segna il rischio di depressione in occasione di transiti dei pianeti lenti, in dissonanza con Saturno, Plutone e Luna natali.

Tuttavia, la forte personalità della nativa è in grado di superare i momenti bui dell’esistenza.

 

This entry was posted by Adriana on mercoledì, aprile 1st, 2015 at 12:00 and is filed under ASTROLOGIA - Articoli, Segni zodiacali, Spettacolo. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.