Andreas Lubitz, copilota folle omicida

imagesONS5FJNJ

 

Andreas Lubitz copilota folle omicida

 

Andreas Lubitz è stato un pilota tedesco della Germanwings, una filiale della compagnia aerea Lufthansa.  È’stato il co-pilota del volo Germanwings 9525, volo che si è schiantato contro le Alpi francesi il 24 marzo 2015.

Dirigenti Lufthansa e pubblici ministeri francesi e tedeschi, che indagano sul caso, ritengono che Lubitz abbia deliberatamente preordinato l’insano gesto della sua follia omicida, causando la morte di 149 passeggeri.

 

 

Andreas Lubitz

 

 

 

Andreas Lubitz
Nato a Montabaur (Germania) il 18 dicembre 1987, ora sconosciuta
Sole a 26° del Sagittario

 

 

Da un esame del grafico astrologico di Andreas Lubitz, in mancanza dell’Ascendente, consideriamo il Sagittario –come la Tradizione insegna- la prima casa solare, nella quale è presente uno stellium formato dal Sole, Mercurio, Saturno e Urano, tutti congiunti, in dissonanza col Nodo Lunare.
L’Energia scatenante di questo aspetto planetario rende il soggetto particolarmente instabile, con disturbi di nervosismo in genere e della parola in specie, col rischio di balbuzie e tic. Le emozioni sono a fior di pelle, le reazioni esagerate, con effetti devastanti, come ha dimostrato con la sua follia omicida.
Siamo alla presenza di una mente gravemente disturbata che pianifica nell’ombra (Saturno) per poi mettere in atto le sue vendette o quanto il suo squilibrio mentale ha potuto intessere.
Un altro inquietante aspetto che conferma la personalità di Andreas Lubitz, è la dissonanza di  Urano con Plutone. L’Energia tenebrosa e manipolatrice, con delirio di onnipotenza e di autodistruzione del tenebroso Plutone, si scontra con Urano dalla natura imprevedibile, improvvisa e distruttiva con il risultato dell’annientamento della ragione.
Marte e Plutone nel segno dello Scorpione-XII casa solare, segnano un soggetto dalla mente imperscrutabile e violenta, e la Luna, sempre nello Scorpione, è indice di tirannia, egoismo e predisposizione all’inganno.
Inoltre la Luna, maestra del Cancro-VIII casa solare, casa che rappresenta la morte e la fine e di tutte le cose, è ospite nel segno dello Scorpione-XII segno solare che, nel caso in esame, rappresenta la fissazione del soggetto per la morte, l’autodistruzione e l’annientamento causato dall’odio verso il genere umano in genere e nei confronti di tutti coloro che lo ostacolano (Luna/Scorpione).

Transiti del 24 marzo 2015
Quando la mente di un soggetto con gravi problemi psichici ha vissuto episodi di frustrazione, di rabbia, di manie di onnipotenza, è sufficiente una minima contrarietà perché si senta autorizzato a mettere in atto i gesti malsani di una mente cristallizzata nell’odio e nella vendetta.
Il soggetto aveva già maturato e pianificato il suo folle gesto omicidiario in occasione del recente transito di Saturno nel segno dello Scorpione; di Nettuno in Pesci dissonante con Giove natale in Ariete; di Marte transitante in Ariete in aspetto con lo stellium natale leso, in Sagittario, e, per ultimo, la Luna in transito in dissonanza con la maleficata Luna natale nel segno dello Scorpione.

Qualcuno potrà chiedersi: “ma tutti coloro che sono nati il 18 dicembre 1987 corrispondono a questa lettura astrologica”? Probabilmente no, dipende dall’Ascendente. In questo caso abbiamo considerato il Sagittario come prima casa solare. Se dovessimo spostare l’Ascendente in un altro Segno avremmo un’altra lettura, ma un nato in questa data tende ad andare incontro a problematiche di varia natura.

This entry was posted by Adriana on mercoledì, aprile 8th, 2015 at 12:04 and is filed under ASTROLOGIA - Articoli, Attualità - Delitti, Attualità - Disastri. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.