CAZZANIGA-TARONI, GLI AMANTI ASSASSINI – PROFILI ASTROLOGICI

Cazzaniga-Taroni - Gli amanti assassini

 

 

CAZZANIGA-TARONI, GLI AMANTI ASSASSINI

 

 

 

 

È questo un caso di cronaca allucinante -iniziato nel 2012 e venuto alla luce alla fine del 2016- che coinvolge il medico anestesista Leonardo Cazzaniga e l’infermiera, sua amante, Laura Taroni, entrambi dipendenti dell’ospedale di Saronno, in un numero impressionante di casi di morte sospette.
Entrambi i soggetti sono stati arrestati con l’accusa di aver ucciso un numero finora imprecisato di pazienti “che non valeva la pena curare” … con il cocktail di farmaci studiato dal Cazzaniga, denominato “il metodo Cazzaniga”.
Questo gravissimo fatto è venuto alla luce e ha potuto essere fermato grazie alla denuncia all’autorità giudiziaria da parte di un’attenta e scrupolosa infermiera, dipendente nel medesimo ospedale, l’unica a non aver ignorato il comportamento di questa coppia di pazzi con delirio di onnipotenza.

 

Cazzaniga Leonardo - Tema natale

 

 

 

LEONARDO CAZZANIGA
Nato a Milano il 7 maggio 1956, 03h10
SOLE IN TORO –  ASCENDENTE PESCI

 

 

 

Dal tema natale del Cazzaniga emerge una personalità complessa e contraddittoria.

L’Ascendente Pesci lo vorrebbe proteso verso le altrui sofferenze, ma Nettuno, ospite in Bilancia-VII casa, in aspetto dissonante con Urano congiunto al Punto sensitivo di morte, in sestile con Plutone maestro dello Scorpione-VIII casa, rivela la parte ombra del Cazzaniga. Una doppia conferma la si trova nella presenza di Saturno nel segno dello Scorpione-VIII casa, in aspetto dissonante con Plutone maestro dello Scorpione-casa VIII.
La Luna -ospite in Ariete-I casa- è in dissonanza col Sole e con Venere in Gemelli-IV casa. Il fatto che sia Nettuno che Venere -entrambi maestri della prima casa- in aspetto con Plutone, maestro dello Scorpione-VIII casa -casa che relaziona sulle metamorfosi della vita, sulla fine di tutte le cose, e specificatamente sulla morte- è un chiaro segno come il Cazzaniga sia attratto in modo così inconfutabile e sinistramente coinvolgente da tutto ciò che concerne la morte.
A scatenare tale fissazione patologica si aggiunge il bellicoso Marte, maestro della prima casa, ospite in Acquario-XII, casa che relaziona sugli ospedali, sulle detenzioni, le carceri, in aspetto dissonante con Giove in Leone e col Sole in Toro-II casa.
Tutti questi aspetti planetari fortemente dissonanti e che coinvolgono la prima, l’ottava e la dodicesima casa sono l’indicazione di un profondo, grave squilibrio psichico.

Il Cazzaniga è un soggetto sociopatico  che ha potuto mettere in atto la malvagità che sprigiona dal suo essere nei confronti dei suoi pazienti. Qui troviamo il medico (Giove, maestro della decima in sesta casa) che avrebbe dovuto curare  i pazienti che si affidavano alle di lui cure, ma la sua megalomania delirante e il suo ego smisurato gli hanno fatto credere di poter decidere delle altrui vite tanto da indurlo a dare sfogo a una follia omicida.
Che possegga capacità taumaturgiche come alcuni dei suoi colleghi hanno dichiarato, poi stato riportato dai media, risulta dal benefico trigono Luna-Urano-Saturno. Purtroppo però il soggetto ad un certo punto ha dato corso all’istinto diabolico e delinquenziale della sua natura, aspetti che si rilevano dai marcati aspetti planetari negativi del suo tema natale che coinvolgono i valori scorpionici più nefasti e nel caso specifico si è verificata una delirante onnipotenza delinquenziale omicidiaria, confermata dalle sue parole di cui si vantava …io sono dio” !

 

Taroni Laura - Tema natale

 

 

 

TARONI LAURA
Nata a Como il 4 agosto 1976, 12H00
SOLE IN LEONE – ASCENDENTE BILANCIA

 

 

La prima casa natale della Taroni occupa parte del segno della Bilancia e parte dello Scorpione.
Urano, ospite in prima casa nel segno dello Scorpione, in dissonanza con Marte in Vergine e con Saturno in Leone, è indice di un indiscusso squilibrio mentale, segnato da una violenza messa in atto dopo un razionale (Saturno), e subdolo (Nettuno) piano diabolico.
Giove in Toro-casa VIII in dissonanza con Venere -maestra della prima e dell’ottava casa- e con Mercurio in Vergine, ed in opposizione alla Luna in Sagittario, è l’indicazione di una sociopatica pericolosa, attratta dalla distruzione e dalla morte.
La Taroni ha trovato la realizzazione dei suoi piani omicidiari nel suo ambiente di lavoro (la dodicesima casa relaziona sugli ospedali), situazione ben evidenziata da Plutone in Bilancia-XII casa, in aspetto con Saturno e con Nettuno.

 

Ma quali sono gli aspetti di comparazioni tra i due grafici Cazzaniga/Taroni?
– Il Sole del Cazzaniga è in cattivo aspetto con Urano e con Saturno della Taroni;
– Mercurio del Cazzaniga influenza l’ottava casa della Taroni, ed è in dissonanza con Mercurio in Vergine e in opposizione con la Luna;
– Urano del Cazzaniga in Cancro-V casa in dissonanza con Urano della Taroni -maestro della V casa ospite nello Scorpione-I casa;
– Giove del Cazzaniga è in dissonanza con Giove in Toro-VIII casa della Taroni.
Questi aspetti -di comparazione astrologica Cazzaniga/Taroni, fortemente dissonanti hanno unito questa coppia che ha condiviso un piano diabolico di omicidi.
Ma quali sono gli aspetti di comparazione che hanno fatto da collante tra questi due soggetti, oltre alla presenza -emersa in entrambi i soggetti e rafforzato dalla comparazione dei loro temi astrali-  dell’attrazione nefasta di procacciare la morte come segno di personale onnipotenza?
L’altra faccia della medaglia: il sesso. Si tratta del noto binomio “amore-morte”.
Infatti:
Plutone, maestro della casa VIII del Cazzaniga in congiunzione con Venere -maestra della I e della VIII casa della Taroni; e ancora
Plutone del Cazzaniga congiunto a Mercurio -maestro della VIII e XII casa- della Taroni;
l’Ascendente del Cazzaniga congiunto con il punto sensitivo di morte nel segno dei Pesci della Taroni;
Nettuno e il punto sensitivo di morte del Cazzaniga in congiunzione con Urano nello Scorpione-I casa della Taroni.
Dalla comparazione astrologica Cazzaniga-Taroni, emerge che l’incontro di questi due soggetti fortemente segnati in negativo da aspetti planetari riguardanti la morte, si è manifestata un’esplosione di sesso sfociata in azioni omicidiarie.
La coppia assassina è stata coinvolta nel significato più basso e deviante del binomio amore-morte.

 

 

This entry was posted by Adriana on mercoledì, febbraio 22nd, 2017 at 19:57 and is filed under ASTROLOGIA - Articoli, Attualità - Delitti. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.