Politica: MARINOGATE, Tema natale e Rivoluzione Solare 2015

Ignazio Marino

 

Ignazio Marino è nato a Genova il 10 marzo 1955, da madre svizzera e padre siciliano. Dall’età di 14 anni vive a Roma.
È un medico chirurgo di fama internazionale, e un politico italiano.
Nel marzo 2006 si è candidato come indipendente nelle liste dei Democratici di sinistra per il Senato, nel collegio Lazio. Eletto senatore nel 2006 e confermato nel 2008 e 2013, è stato presidente della commissione sanità nella XV legislatura e presidente della commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del servizio sanitario nazionale.
Nel marzo 2013 ha partecipato alle primarie del centrosinistra per la candidatura di sindaco di Roma. Ha vinto le elezioni ed è stato nominato sindaco il 12 giugno 2013.
Nel settembre 2015 è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Roma a seguito di un’inchiesta portata avanti nei suoi confronti per presunte irregolarità in alcuni pagamenti.
L’8 ottobre 2015 ha annunciato le dimissioni dalla carica di sindaco, firmandole in modo inderogabile il 12 ottobre successivo.

 

Ignazio Marino Tema natale

 

 

 

Tema natale

Genova, 10 marzo 1955, 01h15
SOLE IN PESCI ASCENDENTE SAGITTARIO

 

 

Per esaminare la posizione sociale nel tema di nascita, si considera la Casa decima, o Medium Coeli.
Le posizioni della Luna in Bilancia-decima casa, in aspetto armonico con l’Ascendente Sagittario e con Venere in Acquario, nonché di Nettuno in Bilancia in aspetto armonico con Plutone in Leone e col Nodo Lunare in Capricorno, presentano un soggetto con spiccate capacità di realizzazione personale.
Tuttavia, bisogna anche considerare la dissonanza di Nettuno in Bilancia con Urano in Cancro-ottava casa, aspetto planetario che indica situazioni che,  in occasione di transiti dissonanti, rischia di minare la situazione professionale. Il soggetto deve sempre prestare la massima attenzione ai nemici, ma anche ai collaboratori (Mercurio –maestro della casa settima- dissonante con Saturno e con Plutone).
In positivo, non passano inosservati gli aspetti planetari armonici del Sole in Pesci con Giove+Urano in Cancro e con Saturno nello Scorpione, e della congiunzione di Giove+Urano con Saturno nello Scorpione, aspetti planetari che indicano la capacità di superare le situazioni avverse.

Transiti planetari
Il transito di Saturno su Saturno natale nello Scorpione- dodicesima casa, ha prodotto, fin dall’ottobre 2014 dissonanze con Mercurio natale in Acquario e con Plutone natale in Leone. Queste dissonanze planetarie hanno prodotto una situazione di instabilità che si è prolungata per diversi mesi fino a essere considerata insostenibile da più Parti, e non più dilatoria, il cui risultato si è concretizzato nella pressante richiesta di dimissioni dalla carica di sindaco.
Urano, Energia planetaria di indiscussa imprevedibilità e violenza, ha fatto il resto. Infatti, Urano di transito in Ariete-quarta casa, in dissonanza con Giove e con Urano natali in Cancro-ottava casa ha prodotto uno scandalo portando alla luce situazioni poco chiare in merito a irregolarità di spese personali , ma soprattutto  in questa fase hanno avuto gioco facile le potenti inimicizie (Urano/Giove), il cui risultato si è concretizzato nella richiesta di dimissioni al Marino dalla carica di sindaco.

 

Ignazio Marino Rivoluzione Solare 2015

 

 

 

Ignazio Marino -Rivoluzione Solare 2015
Roma, 10/3/1955 01h15
SOLE IN PESCI, ASCENDENTE LEONE
Dall’esame della Rivoluzione Solare 2015, la posizione astrale di Giove in Leone, in prima casa, in buon aspetto con Marte e con Urano in Ariete e col Nodo Lunare in Bilancia, sembrava favorire l’operato del soggetto. Epperò lo stellium formato da Marte, Urano e Venere in Ariete in dissonanza col Nodo Lunare in Bilancia e con Plutone in Capricorno ha prodotto il noto scandalo e le conseguenti dimissioni dalla prestigiosa carica di sindaco.
Cominciando da maggio 2015, c’è stato un crescendo di situazioni che hanno minato la credibilità reale, o ben congegnata, da parte di irriducibili nemici (Urano e Marte lesi in casa ottava), facendo precipitare la situazione e costringendo il Marino alle dimissioni.
I transiti di Saturno, di Urano e di Giove sul tema di nascita, e la Rivoluzione Solare 2015 , preannunciavano all’unisono un nefasto periodo e una metamorfosi negativa della prestigiosa posizione politica in carica.

This entry was posted by Adriana on mercoledì, Ottobre 14th, 2015 at 23:38 and is filed under ASTROLOGIA - Articoli, attualità, Politica italiana. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.