2016 AUGURI AI NATI SOTTO IL SEGNO DELL’ACQUARIO

L'Acquario è un segno d'Aria, è il domicilio di Urano, e l'esaltazione e il domicilio secondario di Saturno. Il tipo Acquario presenta due sottotipi: il sottotipo influenzato dal prudente Saturno e il secondo sottotipo influenzato dal ribelle, anarchico, imprevedibile e pionieristico Urano.

Acquario

 

 

 

2016 AUGURI AI NATI SOTTO IL SEGNO DELL’ACQUARIO

 

 

Periodo: dal 21 gennaio al 20 febbraio
L’Acquario è un Segno d’Aria, diurno, maschile, fisso.
È il domicilio di Urano, e l’esaltazione e il domicilio secondario: Saturno

 

Il tipo Acquario presenta due sottotipi, a seconda che nel Segno prevalga l’influenza di uno o dell’altro dei due Signori del Segno stesso: il vecchio e cupo Saturno o il più recentemente scoperto, esplosivo e rivoluzionario Urano. Il primo sottotipo influenzato da Saturno rende più prudenti e importa una tendenza verso la riconciliazione universale e la solidarietà sociale con una visione più lungimirante e stabile, e anche se sta molto in alto rispetto alla realtà, è capace di visioni profondamente anticipatrici. Il secondo sottotipo, con prevalente influenza di Urano, presenta un’indipendenza ribelle e innovatrice più brusca. Vive nella tensione di rovesciare la tradizione, di spingersi senza limiti equilibratori verso ogni estremismo. È irriducibile e convinto che lo scopo della vita sia solo un continuo rinnovamento progressista e un superamento delle convenzioni.  Come al solito, il tipo misto è più frequente.
Quanto sopra esposto vale unicamente in relazione al Sole natale.
Il tema di nascita è sempre personalizzato e va interpretato nel suo insieme, considerando tutti i Pianeti, i relativi aspetti interplanetari e le Case influenzate dai Pianeti.

 

Colibrì

 

 

Gli animali associati al Segno sono gli uccelli, principalmente quelli veloci e che vivono in ambienti naturali e incontaminati. Inoltre: la farfalla che, col suo processo di metamorfosi, richiama il motto chiave “Io trasfiguro”.

 

 

Amazzonite

Topazio blu

 

 

 

 

 

 

 

Le pietre che più si abbinano al Segno sono di colore verde azzurrognolo e violaceo. L’amazzonite –collegata al chakra del cuore- ha influssi energetici positivi sulle cellule del cervello e sui nervi, il cristallo di rocca –collegato con i tre chakra superiori- ha influssi benefici sulle ghiandole pineale e pituitaria, sulla circolazione sanguigna. Altre pietre: il lapislazzuli, l’azzurrite, il granato almandino, il topazio blu.
Il giorno collegato all’Acquario è il sabato notte.

 

Come si presenta il tema astrale sotto il segno dell’Acquario 2016

Acquario grafico 2016

 

 

Transiti planetari sul Sole in Acquario

Saturno transitante in Sagittario frena gli impulsi improvvisi e imprevedibili del nato nel Segno dell’Acquario, evitandogli di prendere decisioni rischiose e autolesionistiche, conferendogli un autocontrollo di cui il più delle volte è privo.
Urano –maestro dell’Acquario- transitante in  Ariete forma un aspetto armonico con la seconda decade dell’Acquario. Intuizioni e progetti favorevoli in merito alla casa del tema natale a condizione che il Sole natale formi aspetti armonici sia neutro.
Giove transitante in Bilancia –dal 10 settembre 2016 all’ottobre 2017- favorisce l’equilibrio e l’armonia famigliare, le transazioni, i processi, la carriera, le ricerche e gli studi per i nati nel segno dell’Acquario.